Panfrutto

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle (su 4 voti )
Loading ... Loading ...

Panfrutto

(dolce da forno al trancio)

  • Primo impasto

lievito naturale Gr 425

farina “00” rinforzata Kg 1,5

zucchero Gr 450

burro Gr 300

tuorli d’uovo Gr 125

acqua minerale leggermente gassata Gr 750

  • Secondo impasto

farina “00” rinforzata Gr 325

zucchero Gr   75

burro Gr 100

tuorli d’uovo Gr   75

acqua minerale leggermente gassata Gr 150

sale Gr   15

miele Gr   20

malto Gr   25

uova sultanina Gr 400

macedonia di frutta Gr 200

bacca di vaniglia grattugiata Nr     2

In riferimento al primo impasto mettere tutti gli ingredienti in macchina dosando l’acqua man mano che la massa lo richiede. Lavora l’impasto fino ad ottenere una pasta ben satinata ed asciutta: tempo medio di lavorazione circa 25 minuti.

Mettere a lievitare in un mastello di plastica per circa 10-12 ore alla temperatura di 26°C-28°C fino a quando la pasta non risulta triplicata rispetto al volume iniziale.

Procedere a realizzare il secondo impasto mettendo in macchina (tuffante) il primo impasto con la farina, il sale, il malto, il miele e lo zucchero.

Quando la pasta risulta ben asciutta incorporare gli aromi, il burro fuso e per ultimo la macedonia di frutta.

Togliere il prodotto dall’impastatrice e formare le pezzature desiderate.

Depositare le pezzature su un tavolo da lavoro e fare riposare per circa 30 minuti.

Metterle negli appositi stampi (per plum-cake) e fare lievitare a 28°C di calore e a 85°C di umidità per circa 4-5 ore fino a quando la masa non raggiunge il triplo del volume iniziale.

Glassare con una pasta d’amaretto sufficientemente morbida e cuocere per circa 55-60 minuti in forno moderato.

Condividi
  • Facebook
Categoria : 1) Pasticceria - il mio primo Amore

Stampa